Gli interni della Torre

L’immutata bellezza della Torre di Maiano

Simone Micheli firma gli interni della Torre del Laghetto delle Colonne, generalmente conosciuta come Torre di Maiano, trasformandola in un’ospitale opera d’arte permanente immersa un’aurea di affascinante alterità che avvolge il visitatore e dolcemente lo trascina verso esperienze sensoriali oniriche ed ultradimensionali. La torre diventa quindi un non-luogo abile nell’offrire all’uomo che vi soggiorna una prospettiva differente attraverso cui cogliere i significati profondi dell’esperienza, liberando la mente dai dettami della consuetudine.

Il progetto della Torre di Maiano è caratterizzato da un approccio sinestetico, multisensoriale,che collega con intensità il fruitore all’opera.

Simone Micheli​

La Torre, immersa nel verde del Parco Romantico e riflessa nelle acque del Laghetto sottostante, si inserisce armonicamente, divenendo elemento indispensabile alla strutturazione del paesaggio, nella visione di insieme che appare al visitatore non appena egli si addentra tra la vegetazione rigogliosa e sceglie di lasciare la propria mente libera di vagare senza scopo. Le geometrie che definiscono l’esteriorità della torre sono addolcite dal tempo e dalla vitalità della natura circostante che non pone confini al suo crescere ed avvilupparsi. Tra lo spazio fuori e l’interno non vi è un limite netto ma un passaggio continuo, uno scambio senza tregua. L’antica torre si trasforma in una suite di estremo lusso in cui, varcata la soglia, antico, presente e futuro si fondono immediatamente, così come le luci e le ombre in un gioco di rimandi che cattura la vista ed i sensi dell’uomo e crea aree nuove, dinamiche, inafferrabili, nello spazio. Le pareti sono calde e mostrano i segni del tempo, gli arredi che l’architetto Simone Micheli ha realizzato ad hoc per l’occasione sono essenziali, affascinati, puri, e perfettamente si amalgamano tra loro e con il resto dello spazio, originando uno squarcio senza tempo nel ciclo della quotidianità.

Kitchen

Piano terra

Al piano terra un’accogliente ed elegante cucina prende forma; un’area linda e candida in cui la sensorialità è stimolata e l’uomo è spinto a sperimentare ed assaporare gusti e aromi provenienti dal mondo intorno. Una cucina dotata di tutti i comfort e dell’atmosfera ideale per preparare i piatti a regola d’arte. La tensione verso l’altro ed il desiderio di apertura dettano le norme che modellano gli spazi.

Dettagli di stile

  • Finestre in legno laccate bianche | tutti i piani | Vitali Windows & Doors
  • Incasso “Pixel Plus” orientabile 17W – 2000 Lm. – Led Warm White – CRI80 – Ottica Spot (18°) – corpo in pressofusione di alluminio | piano terra, 1° e 2°piano | iGuzzini Illuminazione
    “Domus Touch” serie, interruttori, placche e automazione | tutti i piani | AVE
  • Cucina: frontali in legno massello di abete spazzolato con venatura orizzontale, finitura laccata bianco crema RAL 9001 opaco, composta da blocco lineare a parete dove sono stati inseriti, frigo/congelatore, piano cottura integrato. Ante con maniglie e apertura push&pull. La Zona a giorno di servizio con piano di appoggio e lavello si sviluppa in un blocco a penisola con sottoluce a led e lavorazione a folding dei pannelli. Gola e zoccoli in alluminio finitura inox lucido. Piani di lavoro in solid surface bianco | Callesella Contract, design Simone Micheli
  • “Infinito” maniglia cromata in tubolare metallico | piano terra e 1° piano | Pamar, design Simone Micheli
  • Lavello cucina serie Water Units e rubinetto con doccetta serie Lot | Dornbracht, design Sieger Design
  • “(EX)” tavolo tondo da pranzo diametro 140 cm, struttura in alluminio pressofuso verniciato bianco crema RAL 9001 con piano in cristallo | Casprini, design Jorge Pensi
  • “Wire chair” sedute in tubo e filo d’acciaio verniciato, bianco crema RAL 9001, per uso esterno ed interno | Casprini, design Simone Micheli
  • Specchio con grafica bianca | Vetreria Bazzanese, design Simone Micheli
  • Lampada a sospensione “Doodle” in nickel. Ogni elemento è interamente realizzato a mano e collegato con cavo | Terzani, design Simone Micheli

Primo piano

LIVING

Una scalinata antica, a chiocciola, una spirale avvolgente e sicura, conduce al primo piano. Qui un’accogliente area living permette ai sensi di scrollare via la pesantezza ed alla mente di ricostituire l’armonia perduta. I pensieri si fanno leggeri mentre l’ampio e morbido divano accoglie con delicatezza i corpi. Le superfici si riflettono negli specchi, deformando lo spazio ed il mondo fuori entra dentro attraverso la ripetizione delle immagini. Il balconcino che sovrasta il laghetto offre al visitatore una visuale mozzafiato del panorama esterno, facendolo sentire parte essenziale del tutto e contribuendo nella generazione di quell’aurea di bellezza luminosa e fluida, estremamente confortante e seducente.

Dettagli prodotti

  • Divano imbottito con macro testata, rivestito in ecopelle con impunture che abbelliscono il rivestimento e sottolineano la sartorialità delle lavorazioni e la cura per i dettagli | Touch of Style, design Simone Micheli
  • “Diamond” pouf modulare con e senza piano in vetro, rivestito in ecopelle | iFranchi Italia, design Simone Micheli
  • Tessuto in ecopelle “Collezione Skin” per divano e pouf | Gamma – Texilia
  • Lampada da parete “Doodle” in nickel. Ogni elemento è interamente realizzato a mano e collegato con cavo | 1° e 3° piano | Terzani, design Simone Micheli
  • Mensole in cristallo trasparente di forte spessore | Vetreria Bazzanese
  • “Gilda” testa in ceramica bianca con luce statica | Cyrus Company, design Simone Micheli
  • “Bottiglia” Lampada in tondino di ferro con luce a led, diametro 56 cm – h.180 cm, laccato bianco crema RAL 9001 | Barel, design Simone Micheli
  • “Donut” cornice in specchio circolare | Vetreria Bazzanese, design Simone Micheli
  • Carter TV con struttura laccata lucida e frontale a specchio di Vetreria Bazzanese | AD design, design Simone Micheli
  • Mobile contenitore a colonna laccato bianco crema RAL 9001, con anta e minibar | AD design, design Simone Micheli
  • “K35 ECOSMART” Minibar della linea K Ecosmart grazie al sistema Smart brevettato sono ultra silenziosi e in classe di efficienza energetica A+++ | Indel B

Love Room

Secondo piano

Al secondo piano l’ambiente si fa oltremodo essenziale, ideale per ospitare l’uomo in una candida suite con bagno dalle pure e rigorose geometrie. Lo spazio avvolge delicatamente gli ospiti per la notte, cullandoli dolcemente fino al mattino seguente. I frammenti in specchio sulle pareti riflettono il contrasto tra ieri ed oggi e fra l’oggi e il domani; gli arredi dalle forme fluide ma definite, leggeri, e l’illuminazione limpida e scevra modellano un unicum temporale in cui l’unica percezione esistente è del qui ed ora, dell’attimo presente. Trasparenze, aperture e nitidezza caratterizzano l’area bagno ed in questa la generazione di prospettive si moltiplica.

Dettagli prodotti

  • “Mizu” lampada a sospensione alogena in cristallo. Il cristallo fatto meticolosamente a mano, rende ogni lampada unica e particolare, come gocce d’acqua | Terzani, design Nicolas Terzani
  • Armadio camera da letto. Struttura in legno laccato bianco crema RAL 9001. Frontale in specchio con grafica acidata di Vetreria Bazzanese e maniglia “Hole” di Pamar, design James Irvine | Leonardo Laboratorio di Costruzioni, design Simone Micheli
  • “SAFE 30 PLUS SMART” Cassaforte. Le casseforti Safe Plus Smart combinano sicurezza a tecnologia e design | Indel B
  • “Cubiko” letto con testata integrata completo di materasso e comodino. Struttura in legno laccato bianco crema RAL 9001 | Sacea – Cyrus Company, design Cyrus Company
  • “Clessidra” tavolino tondo in tondino pieno forgiato nella versione laccato bianco crema RAL 9001 ripiano in legno. Diametro 73 cm – h. 45 cm | Barel, design Simone Micheli
  • “Cervo” Accessorio in tondino di ferro, larghezza 144 cm – h.180 cm – profondità 77 cm, laccato bianco crema | Barel, design Simone Micheli
  • Parete bifacciale in specchio con grafica acidata, completa di binari e porta scorrevole di accesso alla zona bagno | Vetreria Bazzanese, design Simone Micheli
  • “My Bath” Mobile lavabo in solid surface con specchio e mensole | ARCA, design Simone Micheli “My Bath” bath furniture made by solid surface with sink, mirror and shelves | ARCA, design Simone Micheli
  • Parete doccia in vetro extra chiaro con anta scorrevole | Vetreria Bazzanese, design Simone Micheli
  • Miscelatore lavabo serie Meta.02 e Soffione BigRain serie Water Modules, termostatico con rubinetti per doccia e doccetta serie Tara | Dornbracht, design Sieger Design
  • “OH” Vaso in ceramica bianca completo di coprivaso | Simas, design Simone Micheli
  • Rivestimento collezione “Light”- scolpito, gres porcellanato a tutta massa 120x120cm, spessore 4.8 mm | zona bagno | DSG ceramiche
  • Pavimento in resina “Dega® Concrete”, prodotto bicomponente completamente atossico, unisce all’aspetto estetico dei massetti cementizi e dei microcementi le proprietà chimico fisiche delle resine | 2° e 3 ° piano | Gobbetto

Wellness

Terzo piano

Salendo ancora la scala a chiocciola si arriva al terzo piano, dedicato al benessere ed al relax dei sensi. Uno spazio fluido è volto alla ricostituzione dell’equilibrio perduto tra mente e corpo; la luce entra dall’esterno, riempie i vuoti e genera le superfici. Gli arredi sono morbidi ed il viola delle sedute regala energia e vitalità allo spirito. Il bagno turco multifunzionale ed un’area dedicata alla tisane caratterizzano lo spazio, definendosi come i parametri essenziali di contesto virtuoso acuito dalle scabre pareti e dall’intradosso della copertura in legno e carpenteria metallica originale.

Dettagli prodotti

  • Bagno turco, realizzato in solid surface bianco in esterno ed interno, completo di generatore e doccetta, con panca integrata ed illuminazione a led. Anta in cristallo | ARCA, design Simone Micheli
  • Generatore di vapore ad elettrodi immersi per bagno turco, con produzione di vapore pari a 5Kg/h, con controllo elettronico remoto, il sistema di dosaggio delle essenze, e l’erogatore di vapore in acciaio inox aisi 316 verniciato a polvere | Aquaspecial
  • Miscelatore e doccetta serie Lulu | Dornbracht, design Sieger Design
  • Mobile tisaneria, struttura in legno laccato bianco crema RAL 9001 | Leonardo Laboratorio di Costruzioni, design Simone Micheli
  • “Joy” scala a giorno rettilinea in acciaio e vetro, la particolarità è data dall’alternanza dimensionale della struttura, dalla curvatura degli spigoli, dal contrasto fra superfici verticali in cristallo e superfici orizzontali in legno di faggio sbiancato | Executive, design Simone Micheli
  • “Bamboo” chaise longue a moduli componibili. Struttura in gommapiuma, rivestimento sfoderabile in tessuto colore lilla | iFranchi Italia, design Simone Micheli

Solarium

Esterno

Una scala essenziale e dal tratto contemporaneo conduce verso l’esterno; qui si apre un confortevole spazio-solarium che al visitatore regala un’ulteriore coinvolgente esperienza di benessere al termine di un percorso cominciato non appena varcata la soglia la Torre. Un ultimo delicato tocco porta a compimento la lussuosa e raffinata esperienza che l’uomo ha vissuto durante il suo attraversare la Torre, nell’esperire intensamente il suo essere luogo-opera, contraddistinto da un perfetto connubio di bellezza e funzionalità.

Dettagli prodotti

  • Ombrellone “Eclipsum“ con palo laterale orientabile è ruotabile a 360°. L’importante anello grande ed elegante con il suo schermo solare teso, offre al tempo stesso uno spettacolo artistico seducente e ombra rigenerante | Umbrosa, design NG Design
  • Lavabo Alape e miscelatore monocomando solo acqua fredda serie Tara | Dornbracht, design
  • “Bamboo” chaise longue a moduli componibili. Struttura in gommapiuma, rivestimento sfoderabile in ecopelle colore ecru da esterno | iFranchi Italia, design Simone Micheli
Torna su

Richiedi informazioni